Italian Festival di Peterborough con gli sbandieratori siciliani Leoni Reali

sbandieratori siciliani Leoni reali a Peterborough InghilterraIl 10 e 11 Settembre 2011 a Peterborough in Inghilterra La Comunità locale che conta oltre seimila tra italiani emigrati e Italo – inglesi ha festeggiato il 150° anniversario dell’unità d’Italia all’interno dell’ormai noto Italian Festival.

Tanti gli eventi in programma a partire dalla super sfida di lancio in alto della pizza in cui il pluripremiato pizzaiolo campione del mondo  “Big Stu” Morley ha sfidato tutti i residenti di Peterborough a batterlo in una gara di lancio della pizza.

Bambini di tutte le età non hanno resistito a sfidare il Campione del mondo che ha accettato con grande pazienza e “giocosità” di insegnare anche ai più piccoli questa disciplina tutt’altro che facile.

Musica dal vivo, balli, spettacoli hanno infiammato Piazza della Cattedrale in Peterborough regalando agli inglesi un po’ di festosa Italianità.

Scortato in Piazza dal Gruppo Sbandieratori Siciliano Leoni Reali e accompagnato dai tamburi e dalle chiarine di quello che è ormai diventato il  gruppo sbandieratori più amato di Sicilia nel mondo,  ha fatto il suo ingresso il pluripremiato Chef Italo – inglese Antonio Carluccio.

Teatrale il suo ingresso con squilli di trombe e insegne spiegate.

A simboleggiare le sue origini e il senso stesso della manifestazione non potevano di certo mancare le bandiere dell’Italia e dell’Regno Unito.

Union Jack e Tricolore Italiano Protagonisti di un giorno di festa e tradizioni che si fondono in un mix insolito quanto perfetto.

Gruppo sbandieratori siciliani Leoni Reali in InghilterraIn piazza poi non poteva mancare l’emozionante spettacolo degli sbandieratori siciliani.

Due gli spettacoli, uno sbandierando il Tricolore Italiano, l’altro con le bandiere del Gruppo, Bordeaux e Oro su cui campeggia il Leone simbolo di forza e coraggio.

Ed il coraggio e la forza dei Leoni Reali è stata pienamente dimostrata, i Leoni hanno ruggito come solo loro sanno fare, raffiche di vento da uragano non hanno fermato questi ragazzi dal presentare lanci in aria e scambi di assoluta precisione, mentre il pubblico dispensava applausi e urla e a stento tratteneva i cappelli che ad ogni folata di vento volavano via.

Emozionante il momento in cui presi dal’entusiasmo le chiarine hanno intonato l’Inno di Mameli, applausi scroscianti dagli Italiani, più timidi dagli inglesi, ma si sa che il popolo dei mangia spaghetti in fatto di entusiasmo non è secondo a nessuno nel Mondo.

Per i Ragazzi che hanno partecipato grande gioia per la riuscita dell’evento, questi alcuni dei commenti a caldo:

Sbandieratori di sicilia a Peterborough inghilterraFar parte degli Sbandieratori di Sicilia Leoni Reali mi ha regalato la possibilità di un viaggio all’estero emozionante e che di certo mi ha arricchito”.

“Non ho mai visto persone di Sessanta anni, Quaranta anni, venti anni e quindici anni  condividere in modo così affiatato un’esperienza di questo tipo, sono orgoglioso di far parte di questo Gruppo Sbandieratori”.

“Un’esperienza di vita che mi insegnato il rispetto delle regole e la puntualità, di certo cose che mi serviranno anche nella vita non solo all’interno dei un Gruppo Sbandieratori e Musici”.

“Se non fossi venuto in Inghilterra con il Gruppo Sbandieratori di Sicilia Leoni Reali non avrei mai saputo cosa mi sarei perso, mi spiace per chi non ha partecipato e non capirà mai la grande opportunità che si è lasciato scappare”.

 

Un Saluto e un Ringraziamento Speciale all’associazione I.C.A. (Italian Community Association) di Peterborough, in Particolare a Carmela e a Marco il Presidente.

Sbandieratori di Sicilia a Peterborough (Inghilterra)  – Clicca quì per vedere le altre foto

Tanti altri amici lo stanno già facendo; Segui gli Sbandieratori di Sicilia su:

Facebook 

YouTube

Twitter


Lascia pure nel Box quì sotto il tuo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.